BRASILE 2014 - Francia, avanti sul velluto, i nostri voti: c'è già Pogba, fame Benzema

 di Redazione ScommesseWeb  articolo letto 1225 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
BRASILE 2014 - Francia, avanti sul velluto, i nostri voti: c'è già Pogba, fame Benzema

Ecco i nostri voti sulla partita della Francia:

LLORIS - Inoperoso, spettatore non pagante. VOTO - SV

DEBUCHY - Le gerarchie sulla destra possono essere capovolte in qualsiasi momento: si impegna al massimo ed è autore di una gara niente male. Giocherà anche la prossima...VOTO - 6,5

VARANE - Poco, poco impegnato. Compitino. VOTO - 6

SAKHO - Nonostante il coefficente di difficoltà sia bassissimo, riesce a farsi notare in negatuvo in qualche circostante. Non va bene. VOTO - 5,5

EVRA - Encomiabile. E' uno dei più "anziani", ma è anche uno dei più presenti. Immarcescibile. VOTO - 6,5

POGBA - Punto fermo. E' uno dei pochissimi della Francia a creare imprevedibilità e a portare palla senza avere un contrasto efficace. Si conquista il rigore e macchia un pò la sua prova con quel giallo per reazione. Ma è già il Mondiale di Pogba...VOTO - 6,5

CABAYE - Prende il comando delle operazioni, non efficacemente quanto il ruolo presupporrebbe. Slow. VOTO - 6

MATUIDI - Altra "colonna" per Deschamps. Dalle sue parti, gli honduregni non passano mai, prende pure la traversa e sfiora il gol in altre circostanze. Super. VOTO - 6,5

VALBUENA - Quando è tutto semplice, gigionetta anche lui, quando la Francia non passa, sbaglia qualche soluzione di troppo. VOTO - 6

GRIEZEMANN - La personalità c'è, ma nella prima recita Mondiale non sfonda del tutto. VOTO - 6

BENZEMA - Inizia il Mondiale al meglio. Cattiveria sotto porta, la fame giusta e due gol e...mezzo, che già lo lanciano tra i migliori bomber della kermesse iridata. VOTO - 7